gototopgototop

Visionare l'informativa sulla privacy
  • soci
    Chi siamo
  • story
    Storia
  • attivitasportiva
    Statuto e fondazione
  • comunity
    SAI Community
  • attrezzatura
    Materiali e tecnica
  • gallery
    Gallery
  • aicc2015
    AICC 2015
Messaggio
  • Il presente Sito Web utilizza solo cookie di tipo tecnico e di terze parti. Non sono implementati cookie di profilazione. Proseguendo la navigazione e cliccando con il mouse in qualsiasi punto dello schermo esterno al presente banner, verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies.

    Prendi visione della privacy

1-4 NOV. 2018 - IL LXX CONCORSO INTERNAZIONALE EMIGRA IN FRANCIA

 


Appuntamento irrinunciabile ai primi del mese di novembre!


Il Concorso del S.A.I.  lascia i confini italiani e va a Tignes, comune  del Tarantaise , nel dipartimento della Savoie, nel sud-est della Francia.  Molto conosciuto come una stazione sciistica, si trova nell'area "Espace Killy".


Stazione olimpica, Tignes è situata a 2100m di quota alla base di un circo glaciale riempito dalle acque dell’omonimo lago. La stazione è divisa in tre parti: Tignes Le Lavachet a 2080 m, Tignes Le Lac a 2100 m e, dall’altra parte del lago, alla base del ghiacciaio, Tignes Val Claret a 2110 m.

La stazione offre in inverno un comprensorio tra i migliori a livello mondiale, con circa 300km di discese e 100 impianti di risalita che permettono il collegamento con la Val d’Isère, fino al Ghiacciaio del Pissaillas.


Gli impianti di risalita di Tignes sono moderni agganciamenti automatici** da 6 o 8 persone. Le piste di sci a Tignes raggiungono un'altezza di 3456 m, che lo rende una scelta perfetta per lo sci.

Lo sci estivo è praticabile dai 2710m fino ai 3456 m.. Il ghiacciaio della Grande Motte è raggiungibile in 7 minuti tramite la veloce e comoda funicolare sotterranea Perce-Neige (335 persone a corsa, la 4ª funicolare più lunga al mondo).

All’arrivo della funicolare, a 3032 m, si trova la splendida terrazza solarium del ristorante Panoramic, da dove parte la Funiculaire de la Grande Motte che porta gli sciatori ai 3450 metri del Glacier, collegato via aerea con l’altiporto di Courchevel 2000.

 



 

Grazie alla presenza del ghiacciaio Tignes offre sci tutto l'anno.


Distante 163 km da Torino, la località può essere raggiunta percorrendo l'autostrada fino a Susa, poi proseguendo per il Colle del Moncenisio, quindi per il Col de l'Iseran ed infine per Tignes.

Da Aosta può essere raggiunta, una volta arrivati al Colle del Piccolo San Bernardo (La Thuile), scendendo a Bourg Saint Maurice e risalendo infine per Tignes.


IN ATTESA DI PARTIRE, GIOCATE CON NOI, RINFRESCATE LA MENTE! 

ECCO IL CRUCIVERBA DEL S.A.I. NAPOLI, DITE LA VOSTRA!

https://docs.google.com/spreadsheets/d/1lYe3eQw2sOZCsE14U-48uJO4LjbdCWCXpUgHF7ifdbE/edit#gid=1137999147

 


** Gli agganciamenti automatici sono nati in Francia, inventati e progettati da Jean Pomagalski (fondatore della ditta Poma). Il primo agganciamento comparve all’Alpe d’Huez nel 1935.