gototopgototop

Visionare l'informativa sulla privacy
  • soci
    Chi siamo
  • story
    Storia
  • attivitasportiva
    Statuto e fondazione
  • comunity
    SAI Community
  • attrezzatura
    Materiali e tecnica
  • gallery
    Gallery
  • aicc2015
    AICC 2015
Messaggio
  • Il presente Sito Web utilizza solo cookie di tipo tecnico e di terze parti. Non sono implementati cookie di profilazione. Proseguendo la navigazione e cliccando con il mouse in qualsiasi punto dello schermo esterno al presente banner, verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies.

    Prendi visione della privacy

10 MARZO - FRANCESCA CAROLLI BRONZO ALL'INTERNAZIONALE FIS CHILDREN CUP

 





Francesca Carolli


9/10 MARZO 2018 - ALPE CIMBRA FIS CUP - FOLGARIA

 

L’atleta del S.A.I. Napoli Francesca “Chicca” Carolli vince il bronzo mondiale. La slalomista conferma così l’oro alle selezioni del Giovanni Tononi, ofrendo ottime garanzie per un brillante futuro.

 

Non si separa mai dal "suo" allenatore Ferdinando Fossati (con lei nella foto sopra).

 

 


Lorenzo Salvati

 


Luigi Graziano

 


Gaia Viel

 


Jonas Bacher

 


Marc Comploy

 


Lucia Pizzato

 

Per l'ottavo anno consecutivo l'Alpe Cimbra e le piste di Folgaria - Fondo Grande hanno ospitato la competizione mondiale più importante riservata alle giovani leve dello sci alpino Under16 e Under14: l'Alpe Cimbra Fis Children Cup.

 

L'Alpe Cimbra Fis Children Cup ha chiamato a raccolta  la “creme” dello sci alpino giovanile. La spettacolare manifestazione quest’anno vede al via 350 atleti provenienti da 38 nazioni e, come precedentemente il Trofeo Topolino, rappresenta un passaggio obbligato verso il palcoscenico del grande Circo Bianco, come dimostrato dall'albo d'oro e dalle starting list delle passate edizioni, in cui appaiono campioni del calibro di Thöni,  Gros, Stenmark, Tomba, Zurbriggen, Compagnoni.

Testimonial della manifestazione proprio l’Albertone. Ad accendere il tripode saranno le due azzurre Nadia Fanchini e Johanna Schnarf, rientrate dalle Olimpiadi di Pyeongchang.

 

Le due giornate di gare hanno validato le ottime discese della squadra degli “azzurrini”, che ha saputo interpretare al meglio le piste di Folgaria.


Ieri, venerdì 9 marzo.

Nello GS Under14-Men, disputato sul pendio della pista Agonistica egregiamente preparata dai tecnici dello Ski Team Altipiani con il supporto dell’Apt Alpe Cimbra, conquistano il podio con un “oro” e un “argento”, Lorenzo Salvati e Luigi Graziano, mentre nella Under14-Women ottiene il “bronzo” la bellunese di Gaia Viel, seconda alle spalle della croata Zrinka Ljutic.

 

Nel GS Under14_Women bene anche l’atleta del S.A.I. Napoli Francesca “Chicca” Carolli, che malgrado un errore sul muro finale, guadagna un’ottima sesta posizione, seconda italiana su sessanta concorrenti, seguita in decima e dodicesima dalle altoatesine Ellis Pellizzari ed Elena Frontull.

 

Nello SL Under16-Women vince alla grande la lettone Germane Dzenifera, al terzo successo personale dopo la doppietta in GS e SL, conquistata lo scorso anno tra le Under14. La prima italiana è Mathiou Sophie, sesta.

 

Tra i maschi vittoria del finlandese Jaakko Tapanainen, con il piemontese Edoardo Saracco e Lorenzo Thomas Bini, rispettivamente quinto e sesto.

Conquista un dignitoso 30° posto l’atleta del S.A.I. Napoli Francesco Costanzo.

 

Questa mattina sabato 10 marzo, gli Under16 erano impegnati sulla pista Agonistica per la

gara di GS - Under16 MEN: Ha vinto l’altoatesino della Val Casies Jonas Bacher, davanti allo sloveno Rok Aznoh e allo svizzero Luc Roduit.

 

Tra le Under16 WOMEN, nelle due manche di Gara GS, l’oro va la finlandese Rosa Pohjolainen, l’argento alla svedese Lisa Nyberg mentre al terzo posto, bronzo, si piazza l’italiana Lucia Pizzato dello Sci Club 18 di Cortina d’Ampezzo.

 

Sulla Martinella Nord si sono dati battaglia gli Under14 dello Slalom.

 

Gli Under14 MEN hanno dato ottimi risultati, piazzando cinque atleti italiani nei primi dieci, e sul podio “argento” il gardenese Marc Comploj. Ha vinto il norvegese Tollef Haugen, in terza posizione il germanico Christian Kessler.

 

Non da meno le Under14 WOMEN, tra le quali al terzo posto, con nostra grande soddisfazione -  “medaglia di bronzo” -  l’italiana  Francesca “Chicca” Carolli del S.A.I. Napoli, dietro all’oro croato Ljutic Zrinka, miglio tempo e all’argento finlandese Koskinen Silja


Nel pomeriggio, a Folgaria in Piazza Marconi,  si è svolta la cerimonia di chiusura con l’intervento delle autorità, presenti alla premiazione degli atleti.

 

L'Italia è prima tra 38 Nazioni.

 

 

Tutte le gare dellAlpe Cimbra FIS Children Cup sono visibili su YouTube