gototopgototop

Visionare l'informativa sulla privacy
  • story
    Storia Partners Links
  • soci
    Soci Statuto Iscrizioni
  • atleti
    Squadre e atleti
  • comunity
    Team
  • attivitasportiva
    Gare
  • attrezzatura
    Materiali Mercatino
  • gallery
    Gallery
  • contatti
    Contatti
Messaggio
  • Il presente Sito Web utilizza solo cookie di tipo tecnico e di terze parti. Non sono implementati cookie di profilazione. Proseguendo la navigazione e cliccando con il mouse in qualsiasi punto dello schermo esterno al presente banner, verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies.

    Prendi visione della privacy

Nel blu dipinto di blu.. sul podio il SAI Napoli ne ha sempre di più!

da  Flavia Palombo

alt

Sono arrivate le tanto attese vacanze di Natale!

Rieccoci a Roccaraso dove la neve ha imbiancato a sufficienza le nostre piste! Incomincia l’avventura tra le montagne di “casa nostra”, si ricompattano le squadre e ci si rincontra tutti in un’atmosfera allegra e spensierata!

Grazie alle numerose opportunità create dal nostro Presidente Valentina Pisani, sempre pronta a coinvolgerci in frizzanti serate alla Stamberga, per brindare fare due chiacchiere, abbiamo avuto modo di dare il benvenuto ai numerosi nuovi soci che da questa stagione hanno preso parte alla vita del nostro sci club. Ora dall’Aremogna, ora dalle Gravare, una volta selezionate le squadre in maniera soddisfacente, finalmente si parte! E per soddisfare pienamente anche le necessità agonistiche si è  avuta l’opportunità di utilizzare  piste dedicate esclusivamente agli allenamenti tra i pali, per una preparazione tecnica mirata. Intanto a Pizzalto, la numerosa ”macchia di genitori BLU” una volta affidati i propri figli alle sapienti cure degli allenatori SAI, si possono concedere un attimo di relax incontrandosi ogni mattina, grazie all’ormai consueto SAI coffee, addolcito da un buon cornetto, per poi avviarsi ad affrontare piacevolmente la giornata.

 

Si è dato inizio alle attività agonistiche con la prima gara, che ha visto i piccoli delle categorie “pulcini” affrontarsi sulla oramai nota pista delle Gravare. Il 4 gennaio, dunque, si è disputato il primo dei quattro trofei Sifatt. C’era atmosfera di suspense! E la risposta alle attese del pubblico di spettatori si ripagava attraverso nomi ridondanti, che hanno regalato grandi momenti di emozione e di brivido! Il segreto per raggiungere la vittoria è oramai chiaro: dandoci dentro si bruciano centesimi di secondi! E allora giù senza esitazione!

Meravigliosi i piccolini delle categorie baby! Hanno sbalordito tutti con risultati soddisfacenti, sia i maschi che le femmine. Sciando come veri atleti, arrivavano al traguardo sorprendendo con i loro visi da bambini, che subito si rivelavano volgendo lo sguardo verso il tabellone dei tempi, restando, ahimè, delusi, poiché non funzionante!

Decretati i vincitori, la premiazione si è tenuta alla base dell’Aremogna.

 

Sprizza allegria la piccola Tea Minucci che  esulta in 3^ posizione insieme alla sua inseparabile amica, ma decisa, Margherita Carbone, giunta in 5^ posizione. Il duo Bolletti Censi / Costanzo, sempre radicati sul podio, rispettivamente in 1^ posizione Marcello ed in 2^ Adolfo, per la categoria baby 1 maschile. Insormontabile anche il famigerato Alberto Minucci, stagliatosi sul gradino più alto! Grandiosi Stefano Pennino 1^ e Francesco Costanzo 2^, seguiti a raffica dal nostro superFabrizio Bolletti  4^ e da un sorprendente e tenace Antonio Rea 5^. Per cuccioli 2 femminile inaugurano bene il 2013  Ulianich, La Rusca ed Ascanio; rispettivamente in prima, terza e quarta postazione. Fantastiche le nostre cucciole 2 Gabriella Berni Canani silenziosa ed efficace, e Flavia Diletta Giordano grintosa e dalla forte personalità! Prima e seconda. Cosa dire dei cuccioli 2 maschile? Sempre spettacolari, con Di Paolo in pole position!

Il giorno dopo, una volta terminata la scalata a piedi fino alla base del Pallottieri, si e’ finalmente giunti al traguardo della pista, dove lo spettacolo ci si offriva attraverso un tracciato di slalom al quale i “nostri” hanno preso parte facendosi onore, con tutta la nostra standing ovation. Nonostante la competizione si disputasse a categorie unite, è tutto blu il podio baby femminile, grazie alle piccole Ludovica Moggi e Tea Minucci. Ancora più blu quello baby maschile con, rispettivamente, un Alberto Minucci, imperturbabile anche in slalom; Marcello Bolletti Censi prontissimo per questa specialità; due grandi Luca Landi e Riccardo Lottini, piacevolissime sorprese! Non da meno Berni Canani, Giordano e La Rusca, Di Paolo Pennino e Acquaviva, doppio trio “davvero pericoloso”! E chi ben comincia, è già a metà dell’opera! Ma a causa dello stacanovismo dei nostri piccoli atleti, che hanno tardato alla premiazione  - e ce ne scusiamo -  non hanno avuto modo di ricevere personalmente le coppe, dando così ai genitori l’opportunità di ricevere al loro posto questo onore, lasciandosi andare in piacevoli e divertenti giochi di ruolo nel sostituirsi ai loro piccoli campioncini per le foto sul podio! Ne sono scaturiti momenti di ilarità e buonumore inaspettati!

 

Il 6 gennaio non si è persa l’opportunità di intridere di allegria la base di Pizzalto: reality show del nostro socio-animatore Francesco Minervini, in arte la “SAIBefana”! Soprattutto non si è perso d’animo quando è stato letteralmente assalito da piccoli e meno piccoli SAINI, alla ricerca di calze e dolciumi!  Munito/a ovviamente di scopa e di sci (e di santa pazienza!)  tutte le feste ha portato via!!