gototopgototop

Visionare l'informativa sulla privacy
  • soci
    Chi siamo
  • story
    Storia
  • attivitasportiva
    Statuto e fondazione
  • comunity
    SAI Community
  • attrezzatura
    Materiali e tecnica
  • gallery
    Gallery
  • aicc2015
    AICC 2015
Messaggio
  • Il presente Sito Web utilizza solo cookie di tipo tecnico e di terze parti. Non sono implementati cookie di profilazione. Proseguendo la navigazione e cliccando con il mouse in qualsiasi punto dello schermo esterno al presente banner, verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies.

    Prendi visione della privacy

Fabrizio Merolla lascia la Presidenza del SAI Napoli

Fabrizio Merolla ha rassegnato le dimissioni da Presidente del SAI Napoli.
Al momento non se ne conoscono le motivazioni. Domani 13 aprile si terrà l'assemblea della società partenopea.
Da tutto lo Sci Accademico Italiano auguri vivissimi al futuro presidente.

Il Presidente Nazionale Nanni Ceschi ha scritto la seguente lettera alla costituenda assemblea dei Soci:


Il Presidente Nazionale

Alla c.a. dell’Assemblea dei Soci
del SAI Napoli
e p.c. Fabrizio Merolla

Napoli, 13/05/2012

Cari Amici,

ho appreso con molto rammarico delle dimissioni di Fabrizio Merolla.
Si chiude un ciclo e sicuramente se ne aprirà un altro altrettanto costruttivo e vincente come è stato quello realizzato da Fabrizio.

E’ evidente a tutti che il lavoro fatto dal Presidente del SAI Napoli, in quasi dieci anni di attività, è stato di assoluta eccellenza.

Grazie alla sua determinazione e al suo entusiasmo, sostenuto dall’impegno di tutti (genitori, tecnici, dirigenti), si è consolidata a Napoli un’organizzazione estremamente efficiente e si è affermata  una squadra agonistica di grande rilievo, in grado di primeggiare su tutti i campi di gara.

La stella di Bronzo per meriti sportivi del CONI e le ottime affermazioni dal SAI Napoli nelle graduatorie di sci alpino, sono solo alcuni dei brillanti risultati del lavoro effettuato da Fabrizio, per i quali si è meritato il SAI d’oro, che è il massimo dei riconoscimenti della nostra associazione.

Questi risultati ci hanno resi tutti molto orgogliosi di far parte della grande famiglia del SAI.

Mi auguro che quanto realizzato da Fabrizio abbia un seguito con pari entusiasmo nella continuità del SAI Napoli e che si possa mantenere intatta la grande amicizia che ci lega a lui.

Si uniscono a me, nel plauso e nell’augurio, i past president e tutti i presidenti federati.

Buon lavoro e viva il SAI 

                                                                                              

                                                                                                                     Giovanni Ceschi